FOGLI BAROCCHI

Disegni bolognesi tra Seicento e Settecento

Mostra e catalogo a cura di Marco Riccòmini

Galleria  Maurizio Nobile
via Santo Stefano19/A, 40125 Bologna

Inaugurazione sabato 5 novembre, ore 18.00
Apertura della mostra:  8 novembre al 23 dicembre 2016
orario dal martedì al sabato: 11-19 e su appuntamento

Informazioni e contatti:
+39.051.238363 | bologna@maurizionobile.com | www.maurizionobile.com

Con l’arrivo dell’autunno la galleria Maurizio Nobile celebra l’arte bolognese con una mostra dedicata al disegno: Fogli Barocchi. Disegni bolognesi tra Seicento e Settecento. La mostra ed il catalogo sono a cura di Marco Riccòmini.

Ripercorrendo la felice stagione del disegno del Barocco bolognese, la mostra presenterà una ricca selezione di circa 30 disegni dei più famosi ed importanti pittori che hanno lavorato nel panorama bolognese tra Seicento e Settecento. Attraverso un’attenta e lunga ricerca storiografica e critica saranno proposti al pubblico disegni inediti e scoperte interessanti, oltre ad opere e lavori già noti agli studi.

        Elenco degli artisti: Guercino (Cento 1591 - Bologna 1622), Sigismondo Caula (Modena 1637-1724), Marcantonio Franceschini (Bologna 1648 - 1729), Giovanni Antonio Burrini (Bologna 1656-1727), Francesco Monti (Bologna 1685 - Brescia 1768), Donati Creti, detto il Ragazzino (Cremona 1671 - Bologna 1749), Aureliano Milani (Bologna, 1675 – Roma, 1749), Maria Fratta (Bologna 1696 - 1763), Giuseppe Varotti (Bologna 1715 - 1780), Ubaldo Gandolfi (San Matteo della Decima, Bologna 1728 - Ravenna 1781), Gaetano Gandolfi (San Matteo della Decima, Bologna 1734 - Bologna 1802), Pietro Giacomo Palmieri (Bologna 1737 - Torino 1804), Felice Giani (San Sebastiano Curone 1758-Roma 1823).

         Marco Riccòmini: suo è il catalogo ragionato dei disegni di Donato Creti presso la Fondazione Giorgio Cini di Venezia (Donato Creti: i disegni della raccolta Certani alla Fondazione Giorgio Cini. Marsilio, Venezia 2011), quello ragionato delle opere su carta di Donato Creti (Donato Creti. Le opere su carta. Catalogo ragionato. Allemandi, Torino 2012), e quello dei disegni e delle stampe di Giuseppe Maria Crespi detto lo Spagnolo (Giuseppe Maria Crespi. I disegni e le stampe. Allemandi, Torino 2014). Recentemente ha curato per la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna il catalogo della mostra Figure del tempo Barocco. Dipinti dell’Opera dei Poveri Vergognosi (Bologna 2016). Numerosi sono poi i suoi articoli e saggi su riviste specializzate e cataloghi di mostre.

 


Agenzia di comunicazione ufficio stampa

Culturalia di Norma Waltmann

tel : +39-051-6569105 | mob: +39-392-2527126
info@culturaliart.com  | www.culturaliart.com
facebook: culturalia | Instagram: culturalia_comunicare_arte